Bari & Dintorni

Puglia macabra scoperta, nelle acque antistanti il lungomare ritrovato il corpo di un uomo

Nella mattinata di ieri l’equipaggio di un peschereccio ha notato qualcosa galleggiare in acqua.

Subito dopo hanno scoperto che era il corpo senza vita di un uomo. La macabra scoperta è avvenuta nelle acque antistanti il lungomare di Taranto tra l’isola di San Pietro e di San Paolo.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia di Stato e i soccorritori del 118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’uomo.

La salma è stata trasportata all’obitorio del SS Annunziata per consentire l’esame autoptico.