Puglia, dramma durante gara di fotografia subacquea, giudice istruttore muore durante immersione a 4 metri di profondità

0
330

Dramma durante i campionati italiani di fotografia subacquea digitale che si stavano svolgendo in Puglia.

Uno dei giudici di gara e componente del direttivo “Centro sub nuoto club 2000 Faenza” è morto. L’uomo espertissimo nelle immersioni, istruttore da tantissimo tempo, si è immerso con altri sub ma ad una profondità di circa 4 metri è stato colto da malore.

Il sub è stato subito trasportato a riva. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 che non hanno potuto far altro che constatarne la morte.

La gara che si stava svolgendo nelle acque di Otranto è stata subito interrotta.

L’uomo, che si chiamava Antonio Taroni di 69 anni, era di Faenza.

loading...