Al via la riqualificazione dei due tratti pedonali di via Roberto da Bari

0
56

Sono partiti questa mattina i lavori di riqualificazione dei due tratti pedonali di via Roberto da Bari, compresi tra via Nicolai e via Dante Alighieri e tra via Niccolò Piccinni e corso Vittorio Emanuele.

Si tratta di un intervento che consentirà di uniformare il livello della strada (marciapiede, carreggiata, marciapiede) chiusa al traffico veicolare, rendendola più omogenea e più idonea alla fruizione pedonale.

Da questa mattina, quindi, sul tratto tra via Nicolai e via Dante è al lavoro l’azienda incaricata dall’Amgas di realizzare le condotte per i sottoservizi, in modo da completare tutte le operazioni prima dell’avvio degli interventi di rifacimento dei due tratti pedonali.

“L’impresa che sta lavorando per conto di Amgas prevede di terminare entro 10 giorni, sempre che le condizioni climatiche lo consentano – ha commentato l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso -. Sulla scorta di quanto sperimentato in via Sparano, abbiamo voluto cominciare con i sottoservizi per evitare di intervenire sulla strada dopo la riqualificazione. Una volta conclusa questa tipologia di interventi, che saranno replicati sul tratto compreso tra via Piccinni e corso Vittorio Emanuele, potremo cominciare con quelli relativi al restyling vero e proprio delle aree pedonalizzate, a partire dalla rimozione del manto stradale”.

Il progetto prevede l’esecuzione di pavimentazioni uniformi e una ridefinizione delle quote di altezza della fascia stradale centrale.

In particolare, sarà rimosso l’asfalto e contestualmente saranno recuperate le basole in pietra lavica da ricollocare, dopo un’adeguata pulizia e la successiva rilavorazione, ad una quota prossima a quella degli attuali marciapiedi pedonali e con le opportune pendenze per il deflusso delle acque da convogliare in zanelle in pietra calcarea, in modo da raggiungere le caditoie già presenti in prossimità degli incroci stradali. Per quanto riguarda i marciapiedi, è invece prevista la sostituzione delle attuali pavimentazioni in mattonelle di cemento con lastre in pietra calcarea. Al termine del cantiere, su entrambi i tratti stradali interessati dai lavori saranno riposizionate le fioriere e installati portabiciclette e cestini portarifiuti.

loading...