Nel barese, 68enne aggredito e picchiato da un ladro armato di pistola mentre rientrava a casa con il suo cane

0
377

Un uomo di 68 anni è riuscito a mettere in fuga un rapinatore. La tentata rapina è avvenuta nella tarda serata di ieri intorno alle 23.

L’uomo stava rientrando a casa con il suo cane quando è stato aggredito sul pianerottolo della propria abitazione a Giovinazzo.

Il rapinatore aveva il volto coperto ed era armato di pistola. Il ladro ha colpito più volte al capo il 68 enne con la pistola, cercando di rapinarlo del suo portafoglio.

Il 68enne, pur ferito, è riuscito a mettere in fuga il bandito colpendolo con un pugno al volto.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 che hanno trasportato al vicino ospedale il 68 enne per medicare le ferite al volto.