Bari & Dintorni

Puglia, ragazzo di 25 anni uccide il padre durante lite in famiglia

Nella tarda serata di ieri un ragazzo di 25 anni ha ucciso il padre durante una lite famigliare. Il 25enne è stato subito fermato e arrestato dalle forze dell’ordine.

Non sono ancora noti i motivi della furiosa lite tra padre e figlio. L’omicidio è avvenuto a Brindisi in un condominio in via Favia in zona Cappuccini.

Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’uomo.