Bari & Dintorni

Uno dei più noti e apprezzati Chef è morto, è stato travolto da un’auto e lasciato a terra agonizzante

Uno degli Chef più noti e amati, grande amico di Antonino Cannavacciuolo, è morto nella tarda sera di ieri dopo 10 giorni di agonia.

Lo Chef si chiamava Gennaro Mannuzza e lo scorso 24 ottobre era in sella allo suo scooter, di ritorno a casa dopo una lunga giornata di lavoro, quando intorno alle 23 a Napoli in zona Ponticelli è stato travolto da un’auto pirata.

Gennaro Mannuzza fu trovato dai soccorritori a terra agonizzante e trasportato subito in condizioni disperate in ospedale. Poi la notizie di ieri sera della sua morte.