Loading...

Paziente in fin di vita, medico passa la notte a studiare il caso e lo salva

0
384

 

Un episodio di lodevolissima sanità quello che si è verificato a Treviso e, precisamente nell’ospedale di Montebelluna.

Un paziente, un uomo di 73 anni, era in fin di vita a causa di una reazione ad un farmaco.

I medici, però, non si sono dati per vinti ed hanno passato tutta la notte a studiare il caso fino a trovare la soluzione.

 

I medici, infatti, hanno pensato che l’unica possibilità di salvare la vita al loro paziente fosse quella di realizzare una circolazione extracorporea che gli depurasse il sangue e lo liberasse dal farmaco che lo stava uccidendo.

 

Il paziente, Sergio Doria ha così dichiarato: “Non posso che ringraziare tutti quelli che si sono dati da fare per me … Ricordo ancora la faccia del dottor Federico Caria che dopo aver studiato il caso per tutta la notte è entrato nella mia stanza di prima mattina dicendomi che c’era ancora una possibilità”.

Loading...