Loading...

Due messaggi ai genitori e poi la decisione di strapparsi via la vita a soli 19 anni

0
206

In due messaggi l’addio ai suoi genitori. Poi Alessandro si è impiccato nel garage di casa.

L’estremo gesto è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato. Il giovane ha inviato i due sms ai genitori senza però specificare i motivi del suo estremo gesto.

A ritrovare il cadavere del ragazzo è stato il padre. L’uomo si era recato nel garage per prendere l’auto e accompagnare il figlio alla stazione.

Ogni mattina Alessandro prendeva il treno per raggiunge la scuola l’Itis “Divini” di San Severino dove il ragazzo frequentava l’ultimo anno dei superiori.

Vicino al corpo c’era un biglietto nel quale salutava per sempre i suoi genitori.

Loading...