Loading...

Modugno, perde una scommessa, rompe una bottiglia e si taglia un braccio, grave 30enne

0
608

Nella tarda mattinata di oggi, intorno alle 10,30, a Modugno un uomo di 30 anni subito dopo essere uscito da un centro scommesse, ha prima rotto una bottiglia e poi con la stessa, si è reciso un braccio.

L’uomo era ubriaco e, secondo alcuni testimoni, aveva perso molti soldi in alcune giocate.

Il 30enne è stato soccorso e trasportato al Policlinico di Bari, dove versa in gravi condizioni per aver perso molto sangue.

Loading...