breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Renato Zero rapinato: ultime notizie aggressione ieri cantautore romano

Renato Zero, nel pomeriggio di ieri, intorno alle 17,00 è stato aggredito e derubato nei vicoli del residence di Via Camilluccia a Roma dove da anni abita.

In questo ultimo periodo a Roma questo bruttissimo fenomeno è diventato molto frequente ed ad essere colpiti sono soprattutto noti personaggi di sport e dello spettacolo.

Prima di Renato Zero destò parecchio clamore il furto subito da Lino Banfi che fu derubato nell’ascensore del palazzo dove risiede, in Piazza Bologna a Roma, da dei banditi che puntarono una pistola alla tempia del noto attore pugliese.

Renato Zero ieri si apprestava a rientrare a casa a bordo di una sua auto, una Porsche bianca, quando subito dopo aver superato il cancello di ingresso ed essersi fatto riconoscere dal servizio di custodia presente all’ingresso del residence di Via Camilluccia è stato inseguito da due persone a bordo di un motore che si erano introdotti nel residence sostenendo di essere dei fan del cantautore.


Una volta affiancato l’auto di Renato Zero uno dei due malviventi a sferrato un pugno al capo del malcapitato cantautore strappandogli dal polso orologio di una marca molto ricercata e costosa del valore di circa quarantacinquemila euro.

Renato Zero, visto la velocità dell’azione, non si è neanche reso conto dell’accaduto ed i malviventi hanno immediatamente fatto perdere le tracce.

Il cantautore romano non ha voluto recarsi al pronto soccorso, ma ha sporto denuncia alla questura di Roma dove sonno state mostrate alcune foto segnaletiche di pregiudicati romani “specializzati” in questo tipo di reato.