Loading...

Dieta pompelmo e limone, ecco come avere in pochi giorni la pancia piatta

1
199

Consumare gli agrumi soprattutto la mattina e la sera dopo cena fa bene e aiuta a perdere peso. Questa è la conclusione alla quale sono giunti alcuni dietologici.

Il pompelmo, ricco di vitamina C, aiuta il corpo ad eliminare le tossine ed inoltre previene la stipsi. Gli agrumi in generale hanno azioni molto importanti e aiutano a prevenire malattie ai rene e al fegato.

Una azione drenante da parte degli agrumi favorisce la perdita di peso e la pancia piatta. La dieta degli agrumi prevede in particolare l’abbinamento di arance, pompelmo e limoni a carciofi, finocchi e insalate.

Quasi tutti tra brevissimo saremo “costretti” alla fatidica prova costume. L’estate si avvicina e perdere i chili di troppo diventa importantissimo.

In questi giorni sono moltissime le diete che appaiono sul web. Una in particolare sembra che abbia l’attirato l’attenzione di parecchie persone.

Si chiama la dieta degli agrumi nella quale si fa molto uso di arance, pompelmo, limoni e mandarini.

Una nuova dieta è stata studiata per far dimagrire a chi si sottopone fino a 3 chili in una settimana. La dieta è con gli agrumi e in modo particolare sono molto utilizzati il limone e il pompelmo.

La dieta è molto ricca di vitamina C e di antiossidanti. Secondo i dietologici la dieta con gli agrumi è una dieta sana che  riesce a far liberare il corpo dai radicali liberi ed inoltre a far riconquistare il corpo vitalità e giovinezza.

Il menù è molto ricco. Si parte con una colazione che prevede un caffè rigorosamente amaro, 125 grammi di yogurt che però deve essere magro, solo due fette biscottate e due cucchiaie di marmellata e una spremuta di arance.

A metà mattinata è previsto uno spuntino con una spremuta di agrumi o clementine o pompelmo.

Il pranzo prevede 60 grammi di pasta condita con 100 grammi di peperoni, massimo 60 grammi di prosciutto crudo senza un filo di grasso e una ricca insalata con pompelmo e finocchio.

Come secondo si può optare anche per una fetta di carne di lonza condita con limone e con un’insalata di pomodori, carote e cavoli.

Alternativa alla pasta e peperoni può essere sempre la pasta con un altro tipo di verdura in particolare i broccoli.

Un altro secondo può essere 150 grammi di bresaola con spicchi di pompelmo o una fettina di vitello che però deve essere cotta con il succo della scorza di arancia.

Come contorno 50 grammi di patate al forno.

Un altro primo può essere il minestrone con 30 grammi di verdure e 100 grammi di riso. Un secondo previsto sempre dalla dieta con agrumi può essere anche la trota cotta a vapore con  50 grammi di insalata.

Alternative alla cena ci sono e possono essere un uomo sodo con 200 grammi di spicchi di arance, una crema di porri di patate.

Altra alternativa può essere l’insalata di polpo con sedano e melagrana o una zuppa di legumi con 100 grammi di insalata di carciofi con 20 grammi di clementine e 20 grammi di grana.

E’ sempre comunque consigliato, come in qualsiasi tipo di dieta, farsi consigliare da un dietologo o dal medico di famiglia.

La dieta è particolarmente indicata per le donne in dolce attesa e per tutti coloro che soffrono di diabete.

Loading...

1 commento

Comments are closed.