Bari & Dintorni

Muore a 23 anni carbonizzato, la sua auto prende fuoco a pochi metri da casa schiantandosi contro un cancello

A poche centinaia di metri da casa Nicola Battaglini, un ragazzo di 23 anni, è morto per un incidente stradale.

Il ragazzo stava tornando con la sua auto a casa dopo una serata con amici quando si è schiantato contro una colonna di un cancello di un supermercato.

L’incidente si è verificato intorno alle 5,30 nei  pressi di Montebuono in provincia di Teramo. Sul posto sono arrivati i soccorsi del 118 che hanno cercato di salvare invano il ragazzo.

L’auto ha preso fuoco. Il corpo carbonizzato del giovane è stato estratto dalle lamiere da una squadra dei vigili del fuoco.

Non sono ancora chiare le dinamiche dell’incidente. L’unica cosa certa è che l’asfalto a quell’ora, per le forti piogge, era bagnato.