Loading...

Bomba d’acqua sul Gargano, chicchi di grandine grandi come uova, evacuati campeggi e lidi, il livello dell’acqua ha raggiunto un metro

0
311

Tanta paura ieri per una devastante bomba d’acqua che si è abbattuta sul Gargano.  La zona più colpita è stata quella nelle vicinanze di Rodi Garganico.

In venti minuti l’acqua ha raggiunto l’altezza di un metro e sono caduti chicchi di grandine grandi come uova.

La protezione civile foggiana ha predisposto l’immediata evacuazione di alcuni campeggi e lidi. Impraticabili strade e linee ferroviarie.

I vigili del fuoco hanno reso noto che:  “Se la situazione meteorologica non migliora, hanno detto i vigili del fuoco parlando con i giornalisti, saranno problemi enormi”.

I vigili sono al lavoro per rendere agibile la strada provinciale 51 bis invasa da fango e detriti.

Loading...