Loading...

Rifiuta cure contro cancro per far nascere la sua bimba, mamma eroe muore a 29anni

0
199

Una donna ha deciso di rifiutare le cure contro il male terribile ed è morta. La donna a soli 29 anni aveva scoperto di avere un cancro alle ovaie. La 29enne era incinta e pur di proseguire senza intoppi la gravidanza ha preferito non farsi curare.

Per curarsi la 29enne, che si chiamava Gemma Nuttall, doveva abortire ma non se le sentita ed ha voluto proseguire la sua gravidanza.

Le condizioni della giovane durante i lunghi mesi di gravidanza sono peggiorante tanto da far decidere i medici di praticare il parto cesareo, facendo nascere la piccola alla trentaseiesima settimana.

La donna, subito dopo il parto, è stata sottoposta ad un intervento dove le è stato esportato il cancro, solo che nel frattempo il terribile male si era propagato colpendo altri organi del corpo.

Loading...