Loading...

Latina, bimbo di 6 anni mentre gioca muore schiacciato da un armadio, era a casa del nonno

0
156
Lecce, uomo evade arresti domiciliari, esce di casa ma viene investito mentre attraversa la strada Nelle prime ore di stamane un uomo che era agli arresti domiciliari è uscito di casa ma è stato investito mentre sulle strisce pedonali attraversava la strada. Il singolare evento è avvenuto a Lecce alle prime ore di stamane. L’uomo che è stato travolto dall’auto ed è agli arresti domiciliari si chiama G.C. ed ha 61 anni. L’uomo è stato investito da un ragazzo di 26 anni che era alla guida di un Opel Corsa. L’evento è avvenuto a Lecce alle 6 di stamane in viale della Repubblica. L’uomo è stato subito soccorso e trasferito al “Vito Fazzi” di Lecce dove i medici lo hanno medicato e gli hanno riscontrato diverse fratture. Sul posto dell’incidente sono intervenuti anche gli uomini della polizia municipale.

Un bimbo di soli 6 anni è morto in un piccolo paesino in provincia di Latina a Campoverde. Il piccolo stava giocando a casa del nonno quando, per motivi in corso di accertamento, è stato schiacciato da un armadio.

Il piccolo è stato subito soccorso dal nonno e trasportato in fin di vita al più vicino ospedale, dove è morto, inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei medici dell’ospedale di Aprilia.

Sembra che il nonno stesse facendo dei lavori di ristrutturazione quando il piccolo ha urtato contro un armadio  e ne rimasto schiacciato.

Sul posto sono arrivate diverse auto delle forze dell’ordine. Sul caso stanno indagando i carabinieri che suppongono che si sia trattato di una tragica fatalità.

Loading...