Livorno, muore dissanguata dopo essere stata graffiata ad una gamba dalla gatta della vicina

0
419

21Una donna è morta dissanguata dopo essere stata graffiata dalla gatta della vicina. La tremenda tragedia si è consumata a Vada un piccolo paesino in provincia di Livorno.

La donna si chiamava Silvana Masotti ed aveva 88 anni è morta dissanguata in pochissimi minuti.

A trovare il cadavere della donna è stata un’amica della stessa che passava per caso davanti alla casa della povera donna morta.

La donna ha cercato di salutare l’amica ma  non sentendo alcuna risposta si è insospettita e entrata in casa ed ha visto Silvana Masotti a terra in un bagno di sangue.

I soccorsi sono arrivati quasi subito ma non hanno potuto far altro che constatare il decesso della donna.

La donna era molto stimata in paese essendo una nota materassaia. La proprietaria del gatto è un’inquilina dello stesso palazzo dove abitava la Masotti e molto spesso le chiedeva di occuparsi dell’animale quando usciva.

Loading...