Loading...

Maxi risse organizzate via social, ecco l’ultima follia che spopola tra i ragazzi

0
84

Solo nell’ultimo week end le forze dell’ordine hanno fermato e identificato 63 ragazzi che avevano partecipato ad una maxi rissa organizzata via social.

Questa nuova moda sta spopolando sui social in particolare a Piacenza  e sembra che pian piano si stia divulgando in tutta Italia.

I ragazzi prendono appuntamento via social decidendo giorno, luogo e ora per la rissa pianificata a tavolino.

Un fenomeno che preoccupa non poco le forze dell’ordine e tantissimi genitori. Sulle risse organizzate via social è intervenuto il questore della città emiliana Pietro Ostuni che ha voluto affermare che chi organizza le maxi risse rischia grosso con la legge.

Il questore ha precisato che sembra che le risse per i giovani siano paragonate a uno spettacolo qualsiasi.

In particolare le forze dell’ordine invitano i genitori a cercare di comprendere le abitudini dei propri ragazzi e  di conoscere le loro frequentazioni.

Loading...