Bari & Dintorni

Stanca di essere vittima di bulli, bimba di 10 anni tenta il suicidio il giorno prima del suo compleanno

Una bimba di soli 10 anni il giorno prima del suo compleanno ha tentato di suicidarsi. La piccola era stanca di essere a scuola vittima di una banda di bulli.

La piccola aveva rifiutato di mangiare e aveva tentato di suicidarsi con delle pillole. La bimba è stata subito soccorsa e trasportata al più vicino ospedale.

Dove i medici sono riusciti a salvarla e ora è seguita da un team di psicologi. La madre ha detto di essere stanca che la figlia venga bullizzata e che fin quando non siano stati resi innocui i bulli, la figlia non andrà a scuola.

La bimba è stata più volte schiaffeggiata dai bulli e per questo motivo avrebbe smesso di mangiare. La dirigenza scolastica ha reso noto che prenderà tutti i provvedimenti necessari.