Loading...

Germania –Olanda, alla fine della gara l’arbitro scoppia a piangere per la morte della madre. Il capitano dei tulipani lo consola così

0
75

Il capitano dell’Olanda , Virgil Van Dijk si è accorto che l’arbitro della importantissima partita con la Germania alla fine della gara aveva cominciato a pianger ed ha cercato di consolarlo.

L’arbitro aveva perso la madre da pochissimo e non ha retto per l’emozione. Il giocatore olandese si è avvicinato al direttore di gara e lo ha abbracciato.

A fine gara è stato lo stesso capitano dell’Olanda a psiegare l’accaduto: “Ho visto dal suo volto che stava iniziando a piangere, perché purtroppo sua madre è morta di recente. Io non ho fatto altro che dirgli di essere forte e che aveva fatto un buonissimo lavoro in partita. Lo reputo un piccolo gesto, ma spero davvero che gli sia stato un po’ d’aiuto”.

Van Dijk era riuscito a segnare il 2-2 dell’Olanda che aveva consentito alla squadra della sua nazione di pareggiare una importantissima gara con la Germania.

Loading...