Loading...

Giovane donna incinta apre un tubo di Pringles e finisce in carcere per due mesi

0
110

Per due mesi dovrà scontare in carcere una pena. Una donna incinta si è recata presso uno dei supermercati Tesco in Gran Bretagna e ha aperto un tubo di Pringles.

La donna però non poteva entrare n quel supermercato perché le era stato impedito dalle autorità giudiziarie per precedenti tentativi di furti.

E’ stato lo staff di sicurezza del supermercato a intervenire e fermare la donna. Il danno procurato era di soli 1,50 euro,  questo era il costo del tubo di Pringles.

L’avvocato ha chiesto al giudice di tener conto che la sua assistita è incinta. Il giudice è stato irremovibile condannando la donna a quattro mesi di carcere, però gli ultimi e due mesi sospesi.

Loading...