Loading...

Madre nei guai, ingaggia per la festa di compleanno del figlio minorenne una spogliarellista

0
1675

Negli Stati Uniti, il compleanno dei 16 anni è considerato una sorta di iniziazione all’età adulta, mentre quello dei 18 è una sorta di presentazione in società all’inizio della vita al di fuori della famiglia, perchè i ragazzi vanno al college, cioè all’università, a quell’età.

Annette Pharris, ha avuto l’idea di ingaggiare per la festa di compleanno del figlio una spogliarellista. Non è la prima madre ad avere avuto un’idea del genere (e non è la prima a ricavarne dei guai perchè non sempre i genitori degli altri ragazzi gradiscono). L’accusa è di avere incoraggiato la delinquenza minorile e di avere coinvolto minorenni in atti osceni. Anche il padre del ragazzo, la spogliarellista e altre due persone finiranno a giudizio. Ma la mamma non è affatto pentita: “Volevo fare qualcosa di speciale per mio figlio. Non l’ho messo in pericolo in alcun modo”.

Loading...