Bari & Dintorni

21 enne beve 6 energy drink al giorno e diventa un mostro, i suoi denti sono devastati

Un giovane inglese è diventato un mostro per colpa di un…mostro! Si può riassumere in questo modo così particolare la vicenda di Vinnie Pyner, un 21enne appassionato di energy drink che sta pagando a caro prezzo l’acquisto di una lattina dopo l’altra. Il ragazzo è poco più che un adolescente, eppure ha una dentatura peggiore di quella del nonno. Ecco cosa è successo.

Il gioco di parole è presto detto: la bevanda preferita da Vinnie si chiama Monster Energy (appunto il “mostro di energia”) ed è molto popolare nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Si tratta di un prodotto che contiene soprattutto caffeina (ben 32 milligrammi ogni 100 millilitri di bibita, neanche i produttori di caffè arriverebbero a tanto), oltre a una serie di ingredienti poco raccomandabili.

L’energy drink a cui questo giovane non ha saputo rinunciare, infatti, si prepara con acqua, anidride carbonica, glucoronolattone, vitamina B6 e B12, aromi e colorante al caramello. Il protagonista della singolare vicenda ha deciso di impressionare il mondo con le foto dei propri denti devastati dall’eccessivo consumo del prodotto, scatti diventati subito virali.

Il problema odontoiatrico gli ha letteralmente stravolto la vita. Non è soltanto un problema sociale, ma bisogna tenere conto anche di tutti gli altri aspetti legati alla vita quotidiana. Pyner ha scelto di non nascondere alcun dettaglio della sua disavventura e il racconto che ne è venuto fuori è a dir poco impressionante. I fan dello stesso drink sono seriamente preoccupati.