Tragedia in ospedale, uomo arriva in pronto soccorso per un boccone dei traverso, i medici stanno litigando e non lo salvano

0
5932

Una tragedia quella avvenuta a Napoli nell’ospedale San Paolo.

Al pronto soccorso è arrivato un uomo di 54 anni che stava soffocando per un boccone di pizza che gli era andato di traverso.

I sanitari presenti in ospedale stavano litigando e non hanno soccorso per tempo l’uomo praticandogli le manovre per la disostruzione.

L’uomo così è deceduto.

I familiari della vittima hanno denunciato l’accaduto gravissimo e così è stata sequestrata la cartella clinica e sono state avviate indagini interne all’ospedale.

Le indagini accerteranno se l’uomo si sarebbe potuto salvare se gli fossero state pratiche per tempo le manovre che servono in caso di cibo andato di traverso.

I familiari che hanno assistito al ritardo nel soccorso non hanno intenzione di soprassedere.

Loading...