Bari & Dintorni

Bimba di 14 mesi è stata ricoverata malnutrita e con diverse fratture, un’infermiera decide di adottarla, ma al momento dell’affidamento l’assistente sociale le rivela un incredibile segreto…

Si chiama Delilah ed era stata ricoverata all’hospital Delilah in Florida perché era malnutrita e presentata numerose fratture.

La piccola, sin dalla nascita, era stata vittima di maltrattamenti da genitori crudeli. Un’infermiera era rimasta molto colpita dalla storia e aveva deciso di adottare la piccola.

La piccola risultava essere malnutrita e aveva diverse ossa fratturate. L’infermiera aveva deciso di stare accanto alla piccola per tutto il periodo del ricovero cercando di darle quell’amore che nella sua breve vita non aveva mai avuto.

La donna aveva decido di adottarla anche se non conosceva bene la storia della piccola. Arrivò il giorno delle dimissioni dall’ospedale della piccola e l’infermiera decide di dare un’accelerata alla pratica di adozione.

Un assistente sociale, però, decise di rivelare all’infermiera tutta la verità sulla bimba. La bimba aveva una gemella, che come lei aveva sofferto, per i maltrattamenti dei genitori.

L’infermiera, senza pensarci due volte, decise di adottarle tutte e due e così di dare una mamma premurosa alle piccole che fino a quel momento non avevano mai conosciuto l’amore materno.