Donna partorisce con taglio cesareo, il chirurgo lascia il cellulare nella pancia

0
3043

Una vicenda che ha dell’incredibile e che non avremmo riportato se non fosse per la sua fonte autorevole, Le figaro.

In Giordania è accaduto che una donna ha partorito con parto cesareo. Dimessa dall’ospedale ha iniziato ad avvertire dolori fortissimi al ventre oltre a delle vibrazioni interne che non riusciva a giustificare.

Dopo diversi giorni di sofferenza si è decisa a tornare in ospedale dove le hanno fatto una radiografia che ha messo in luce quale era il suo problema, nel ventre aveva un cellulare.

La donna, immediatamente operata per la rimozione del corpo estraneo, ora sta bene.

L’unica spiegazione plausibile è che qualche medico presente al momento del parto ha dimenticato il suo cellulare nella pancia della malcapitata.

Il ministero della sanità giordano ritiene che questa notizia sia assolutamente falsa ma fa sapere di stare indagando a fondo .