Bari & Dintorni

Marito finisce prima al lavoro e rientra a casa senza avvisare, la moglie era in dolce compagnia, l’amante tenta di fuggire dal balcone ma cade nel vuoto

Una scena tipica dei film commedia degli anni ‘80 quella che si è verificata in una città pugliese. Il marito, senza avvisare la moglie,  è rientrato prima dal lavoro.

La sorpresa che doveva essere bellissima per la moglie si è rivelata bruttissima. La donna era in compagnia del suo amante quanto ha sentito che qualcuno si stava introducendo nell’appartamento e ha subito realizzato che fosse il marito.

La donna e l’amante in preda al panico hanno pensato che l’unica possibilità era quella, pericolosissima, che l’uomo tentasse di fuggire dal balcone dell’appartamento.

L’uomo è saltato sulla ringhiera per arrampicarsi sul cornicione del palazzo. La ringhiera non ha tenuto e l’uomo è precipitato nel vuoto.

Tante erano le persone per strada che hanno scambiato lo sfortunato amante per un ladro. L’uomo è stato subito soccorso e trasportato al più vicino ospedale.

 L’amante, non sono state ovviamente rese note le sue generalità, non rischia la vita ma passerà parecchi giorni in ospedale per le diverse fratture riportate.