Bari & Dintorni

Donna soffre di continui mal di testa, la causa è una matita che le si è conficcata da bambina, cosa accade quando decidono di operarla

Una donna soffriva di mal di testa continui e conosceva anche la causa. Da bambina le si era conficcata una matita in testa che nessun medico aveva voluto toglierle con un’operazione ritenendola troppo pericoloso. La donna , ormai 55 enne cercava disperatamente una soluzione ai suoi mal di testa che la annientavano anche perché molto spesso le usciva anche del sangue.

Un giorno, Margret Wegner, ha incontrato un medico che ha voluto tentare l’esperimento di toglierle la matita e così, in una clinica di Berlino è stata sottoposta ad un intervento di rimozione della matita lunga otto centimetri.

Quando la matita le si era ficcata nella testa, per fortuna non aveva raggiunto alcuna parte vitale ed era rimasta li per tutti quegli anni. I medici non hanno potuto toglierle gli ultimi due centimetri che erano la punta della matita perché erano arrivati troppo internamente.