Bari & Dintorni

Vuole curare la dipendenza da internet e si taglia la mano, il folle gesto di un ragazzo

Un ragazzo era ossessionato da internet e trascorreva la sua giornata al pc.

Un giorno, pur volendo smettere d stare al pc e rendendosi conto che la sua dipendenza era molto più forte della sua volontà e della sua capacità decisionale, ha deciso di fare un gesto tanto estremo quanto folle: si è tagliato la mano.

Il ragazzo ha scritto un messaggio alla mamma che era fuori per lavoro spiegandole che era in ospedale, poi si è tagliato la mano ed è andato appunto in spedale.

Quando la mamma è tornata a casa e ha letto il messaggio si è precipitata in ospedale dove ha scoperto quanto era accaduto.

Il ragazzo di 19 anni, è stato operato, infatti la polizia si era recata a casa sua e aveva recuperato la mano.

Nonostante l’intervento non si sa ancora se riuscirà a recuperare la piena funzionalità.