Gta 5 confronto Gta 4: tutte le ultime novità su missioni, mappe, ambientazioni e lancio nuovo video

0
25
Gta-5-confronto-Gta-4-tutte-ultime-novità-su-missioni- mappe-e-ambientazioni-e-lancio-nuovo-video

Gta-5-confronto-Gta-4-tutte-ultime-novità-su-missioni- mappe-e-ambientazioni-e-lancio-nuovo-video

La Rockstar ha diffuso altre informazioni su uno dei giochi più attesi del 2013, GTA5, e lo ha fatto con un documento chiamato “Asked and Answered” che cerca di rispondere alle domande sul videogame maggiormente gettonate su twitter.

Innanzitutto arrivano conferme circa l’uscita del videogame che, come preannunciato, uscirà ufficialmente il 17 settembre 2013 nelle versioni per Ps3 e Xbox 360, e successivamente anche per le console di prossima generazione quali Ps4 e X box 720.

Nel documento, scaricabile sul sito della Rockstar, si comunica anche l’uscita si un nuovo video sul gameplay di GTA5, che si chiamerà Grand Theft Auto Online e sarà ambientato oltre che nella città di Los Santos anche in altre città.

È necessario inoltre evidenziare che solo per la versione per Xbox 360 il gioco si comporrà di due dischi con installazione obbligatoria.

Il documento conferma altre indiscrezioni circolate sul web: la possibilità di vivere missioni sul fondo dell’oceano, di lanciarsi col paracadute e di utilizzare, armi, elicotteri, moto e auto sportive, per un’avventura senza precedenti.

La data di uscita ufficiale, fissata per il 17 settembre, ha preso in contropiede gli appassionati che invece, in base alle indiscrezioni, si aspettavano l’uscita nel periodo primaverile. Un ritardo che molti imputano alla precisione con cui la casa produttrice immette i suoi prodotti sul mercato, mentre altri invece parlano di ritardo strategico finalizzato a far uscire il videogame anche nelle versioni per console di prossima generazione quali saranno la PS4 e la Xbox720.

Ad animare le avventure di questo quinto capitolo ci saranno gli stessi personaggi della versione precedente: Michael, Trevor e Franklin, rispettivamente un rapinatore di banche in pensione, un ex veterano di guerra e un addetto al “recupero crediti” dai clienti che non rispettano i termini di pagamento delle automobili.

Le informazioni sono state rilasciate nel corso del tempo e con estrema lentezza, al fine di aumentare la curiosità degli utenti, come confermato dai produttori della Take Two che in tal senso hanno dichiarato: “Rilasciare informazioni al 100% corrette e mantenere molte sorprese per quando si gioca, senza anticiparle prima”. Una strategia di mercato che sicuramente darà i suoi frutti, visto che i produttori hanno intenzione di battere tutti i record di vendite.

A confermare il probabile successo del titolo ci ha pensato il noto analista Michael Pachter, che ha previsto vendite per oltre 20 milioni di copie nel solo 2014, con concentramento soprattutto nei primi sei mesi di uscita. Dati che sicuramente portano a pensare che il quinto capitolo sfonderà il muro delle 25 milioni di copie complessive vendute dal capitolo precedente, senza contare che nei cinque anni che separano i due titoli il numero di possessori di console si è triplicato.

Come confermato dal documento rilasciato dalla Rockstar questo capitolo sarà ambientato a Los Santos, ricostruita in modo molto fedele alla moderna Los Angeles. Una ricostruzione davvero completa che prende in considerazione anche il tipico clima californiano: durante l’avventura potremo infatti assistere a vari cambiamenti meteorologici che passeranno dal sole agli irruenti temporali, con tanto di fulmini.

Il videogame sarà caratterizzato da pura azione, che lascerà il giocatore senza fiato e che sarà caratterizzata da missioni spericolate, assalti a furgoni portavalori e a inevitabili inseguimenti con le forze dell’ordine.

Durante le scorribande per Los Santos il giocatore potrà ammirare tantissime novità, come una base militare nascosta tra le colline, o la presenza di animali selvatici nelle zone di campagna o ancora la presenza di una pista di motocross, mentre una parte del gioco sarà dedicata alla caccia.

Rimaniamo in attesa di altre novità in merito su cui vi terremo prontamente informati.

loading...
loading...