Bari & Dintorni

Una donna con un bambino di tre mesi in braccio litiga con un’altra donna fuori da un centro estetico, arrivano alle mani e il bambino cade a terra, cosa accade dopo è una tragedia

Questa vicenda è accaduta il 19 luglio scorso Moultrie, una città della Georgia, negli  Stati Uniti quando due donne hanno iniziato a litigare fuori da un centro estetico. Una delle due, Karen Lashun Harrison,  aveva in braccio il suo bambino di tre mesi ma, nonostante questo ha litigato furiosamente con l’altra.

Al culmine della lite le due sono venute alle mani e quando la mamma con il bambino ha ricevuto una borsa con violenza sulle braccia, le è caduto il bambino a terra.

Un uomo che era li vicino e che ha assistito alla scena è subito intervenuto per dividere le due donne e così facendo stava anche per andare a finire addosso al bambino. E’ poi arrivata una donna che ha preso in braccio il bambino.

Tutta la scena è stata filmata dalle telecamere . La donna si è decisa di portare il suo bambino in ospedale a farlo controllare solo il giorno dopo quando il bambino non stava affatto bene ma, purtroppo, a quel punto per il piccolo non c’è stato più nulla da fare. Ora la polizia sta indagando su quanto è accaduto e anche sulla condotta della mamma