Bari & Dintorni

Donna senza fissa dimora fermata per furto in un supermercato, quello che accade dopo è da non credere

Capita a volte di essere in coda alla cassa di un supermercato e vedere la difficoltà di qualcuno di pagare la poca merce acquistata magari pagando solo con pochi spiccioli o vedere chiedere il costo di un piccolo panino prima di decidere se comprarlo oppure no. In quei casi si è in grande imbarazzo ed è difficile decidere se offrirsi di pagare per quella persona in evidente stato di difficoltà o, piuttosto, fingere di non accorgersi di quanto sta avvenendo per non mortificare la persona in questione.

E poi accadono storie come quelle che stiamo per raccontare.

A Sanremo una donna è stata arrestata dopo essere stata colta in flagranza di reato mentre rubava tra gli scaffali di un supermercato.

I carabinieri, chiamati dal proprietario del supermercato, dopo averla arrestata hanno fatto delle indagini sul suo conto e hanno così scoperto che la donna aveva un conto corrente su cui erano depositati 400.000,00 euro.

La donna che ha 79 anni, nonostante l’enorme cifra accumulata forse in una vita, viveva per strada e rubava per mangiare.

Difficile capire cosa spinga un essere umano a tenere certe condotte.