Bari & Dintorni

Notte da guinness dei primati per un automobilista di origine africana, commette ben 29 infrazioni che gli costano 109 punti in meno alla patente e 5.540 euro di multa

E’ successo tutto in una notte a un uomo di origine africana. L’uomo in una sola notte a volante della sua auto a Torino ha commesso ben 29 infrazioni.

Le 29 infrazioni sono state contestate all’uomo da una pattuglia di vigili urbani alla 4 di mattina. I vigili hanno elevato una multa totale di ben 5.540 euro.

Le 29 infrazioni hanno provocato all’automobilista 109 punti in meno alla patente.  L’uomo pensava di compiere qualsiasi infrazione durante la notte ma è stato fermato a un posto di blocco dei vigili urbani.

L’automobilista ha deciso di non fermarsi al posto di blocco e di aumentare al massimo la velocità della sua auto.

L’uomo ha attraversato diversi incroci con il semaforo rosso e ha imboccato molte strade contromano, con il pericolo di procurare incidenti gravissimi.

I vigili, una volta appurato che l’auto non era rubata, hanno aspettato l’uomo nella sua abitazione. L’uomo quando è rincasato si è trovato sotto casa i vigili urbani.

L’uomo era anche sprovvisto di patente e guidava in evidente stato di ebbrezza. I vigili hanno iniziato a stilare la lunga lista di infrazioni e poi notificato la salatissima multa.