Bari & Dintorni

Una donna ha trovato in spiaggia un portafogli con 3.500,00 euro, senza documenti, cosa ha fatto è difficile da credere

Una donna di origini napoletane era in spiaggia in Calabria, a Diamante quando ha visto per terra un borsello pieno di soldi. Oltre i soldi non c’erano documenti e , dunque in tanti avrebbero trattenuto i soldi senza pensarci su, invece lei ha deciso per la cosa migliore,: ha cercato il proprietario e glieli ha restituiti. Il proprietario era un padre di famiglia che si trovava in Calabria per le vacanze e che con quei soldi avrebbe dovuto pagare la vacanza tanto sognata durante l’inverno. La proprietaria della spiaggia, ‘La Sirenetta di Diamante ha dichiarato così: “Una storia che mi emoziona solo a parlarne. I campani, così come tutti i meridionali, sono visti sempre come dei malviventi. Ma non è così. Questa signora napoletana proprietaria del lido ha compiuto un gesto meraviglioso che ha commosso un’intera spiaggia. Ha restituito 3500 euro ad una famiglia, disperata, che avrebbe dovuto pagare le vacanze. Lo ha trovato per strada, sarebbe stato facilissimo intascarli; e invece ha deciso di fare la cosa giusta. Da lei possiamo solo imparare”.