Bari & Dintorni

Manda un curriculum scrivendo blablabla e viene assunto a tempo indeterminato

Un ragazzo francese, Julien Chorier di 24 anni era stanco di mandare tanti curriculum e non essere mai considerato da nessuno. Il ragazzo, laureato in management alla Kedge Business School di Bordeaux, specializzata nella gestione delle industrie creative, con il massimo dei voti, nonostante le sue capacità, non veniva considerato da nessuna azienda. Un giorno ha deciso di scrivere un curriculum diverso dal solito: ha messo i dati più importanti e per il resto ha scritto solo blabla. E’ lui stesso a raccontare: “Ero stanco di scrivere sempre la stessa cosa, utilizzare la stessa lettera standardizzata ogni volta che cercavo un lavoro. Con un amico siamo giunti alla conclusione che le aziende non sprecano di certo tutto il tempo a loro disposizione per leggere ogni singola candidatura. Ecco quindi come ho preso la mia decisione, lasciare solo le parti importanti e sostituire il resto con bla”.

E poi ha continuato: “Ho iniziato a inviare la mia candidatura via email, sempre con un curriculum vitae e una lettera di accompagnamento standard, opportunamente modificate in base alle richieste e al tipo di azienda. Purtroppo, ho capito subito che non bastava.”

E poi gli è venuta un’idea geniale, quella dei “blablabla”.

Un’azienda lo ha chiamato perchè: “Volevano sapere chi ci fosse dietro tutte quei “blablabla””.

Il ragazzo è stato assunto a tempo indeterminato.

La notizia è stata riportata da “Le figaro”.