Bari & Dintorni

Ospedale trasgredisce alle regole per esaudire l’ultimo desiderio di un malato terminale, bere un bicchiere di vino, fumarsi una sigaretta e vedere il tramonto

Un desiderio, l’ultimo, che i dirigenti di un ospedale in Danimarca hanno deciso di esaudire a un malato terminale.

I medici hanno infranto tutte le regole dell’ospedale per fare in modo che  Carsten Flemming Hansen, un uomo di 75 anni in condizioni disperate, potesse essere accontentato per l’ultima volta.

L’uomo, dopo aver appreso dallo staff medico dell’ospedale dell’Aarhus University Hospital, di non poter essere operato per le sue gravissime condizioni di salute e che ormai aveva pochi giorni di vita ha voluto parlare con un’infermiera.

Alla donna ha chiesto l’ultimo desiderio, vedere il cielo tramontare, bersi un bicchiere di vino e fumarsi una sigaretta.

L’infermiera ha parlato dell’ultimo desiderio dell’uomo con la dirigenza dell’ospedale e viste le circostanze particolari, è stato dato il permesso affinchè il desiderio fosse esaudito.

L’Aarhus University Hospital ha pubblicato la foto di Hansen mentre sul letto dell’ospedale si fuma la sigaretta, beve un bicchiere di vino e vede il tramonto con il seguente titolo “una morte dignitosa in ospedale”.