Bari & Dintorni

Un bimbo di 12 anni in accordo con genitori chiede e ottiene il permesso dai genitori di diventare una bambina, choc fra i compagni di classe

Una situazione incredibile quella nella quale si trova un bambino di soli 12 anni che ha chiesto quasi per gioco ai suoi genitori di diventare una bambina e ha ottenuto il permesso di farlo.

Il bimbo che ha cambiato sesso si è presentato a scuola, nel sud della Gran Bretagna, anche con un nome diverso, ovviamente da bambina, suscitando l’ilarità e gli sfottò di tutti i suoi compagni di scuola.

Gli insegnanti, per cercare di calmare la situazione, hanno chiesto e ottenuto di svolgere un consiglio di classe straordinario dove hanno dovuto spiegare cosa era veramente accaduto al resto della classe.

Alcuni compagni di classe sono usciti da scuola in lacrime, altri, invece, molto infastiditi. Ad accendere ulteriormente gli animi, già infuocati, ci hanno pensato i genitori dei bambini che hanno spiegato che per i loro figli vedere un loro compagno diventare una bambina è stato uno choc.

La ragazzina ha preferito non andare a scuola per un paio di giorni. La notizia in pochissimo tempo è diventata di dominio pubblico in Gran Bretagna con tante persone molto critiche su quanto deciso dai genitori del piccolo e con pochi altri accondiscendenti.