Bari & Dintorni

Ristorante vieta l’ingresso a bambini che hanno meno di 6 anni, il motivo è incredibile

Il proprietario di un ristorante ha deciso di vietare l’ingresso nel suo locale ai bambini che hanno meno di 6 anni, il motivo sta facendo molto discutere.

Il ristorante, che si trova a Monroeville in Pennsylvania, è gestito da Mike Vuick ed è il McDain’s. Mike Vuick è stato chiaro sul divieto, i bambini più piccoli di 6 anni fanno troppo rumore e disturbano la clientela.

La popolazione di Monroeville si è divisa in chi è a favore della decisione del ristoratore e a chi invece è contrario.

Alcuni sostengono che i bambini vanno capiti e quella è l’età in cui hanno sempre voglia di giocare e divertirsi. Altri invece sostengono che la decisione del ristoratore è giusta perché molti genitori non si preoccupano di insegnare l’educazione ai propri figli.

Il proprietario del ristorante ha detto che non ha nulla contro i bambini solo che il suo ristorante è un locale tranquillo e raffinato.