Bari & Dintorni

Senza tetto gioca qualche spicciolo e vince 2 milioni di euro, poi prende una decisione straordinaria

Un uomo ungherese, László Andraschek di 55 anni da sette anni viveva per la strada perché, a seguito di problemi con l’alcool la sua famiglia lo aveva cacciato e ora era un “senza fissa dimora”.

L’uomo, che con gli anni aveva deciso di riabilitarsi e era riuscito a smettere di bere, un giorno ha giocato qualche spicciolo comprando un biglietto e ha vinto 2 milioni di euro. L’uomo, che avrebbe potuto pensare a quel punto solo a se stesso, ha preso, invece, tutt’altra decisione: ha creato una associazione per le persone che dalla vita hanno avuto poco o nulla e si è preso cura di loro e poi si è occupato di fare campagne di sensibilizzazione contro l’alcolismo

Insomma, ad Laszlo è stata data una seconda opportunità dalla vita e lui ha saputo giocarsela molto bene.