Bari & Dintorni

Ladro deruba un negozio di vestiti, ma prima di fuggire consegna il suo curriculum per lavorare come commesso

Un uomo di 49 anni di Dayton nella regione dell’Ohio ha prima derubato un negozio di vestiti, poi ha atteso un attimo per fuggire perché ha voluto lasciare il suo curriculum vitae per lavorare, sempre nello stesso esercizio commerciale, come commesso.

L’uomo aveva rubato magliette e pantaloni dal negozio per un valore complessivo di oltre 500 dollari, poi però ha visto da un cartello affisso nel locale che i gestori erano alla ricerca di un commesso e ha pensato di lasciare il suo curriculum.

L’uomo forse era una persona disperata e aveva rubato per necessità. I commessi del negozio in pochissimi minuti si sono accorti che mancava della merce nel negozio e hanno chiamato le forze dell’ordine.

Dalle telecamere a circuito chiuso la polizia è riuscita a risalire al ladro. Il suo nome e il suo indirizzo i poliziotti lo hanno trovato sul suo curriculum.

Arrivati a casa del ladro, i poliziotti hanno trovato tutta la refurtiva e lo hanno arrestato.