breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Tesla: Musk pronta la rivoluzione tutti i brevetti delle auto elettriche saranno “open source”

Tesla-libera-i-brevetti-per-auto-elettriche-potranno-essere-visionati-da-tutti

L’auto elettrica è il futuro e tutti i costruttori di autovetture lo sanno.

Attualmente sono pochissime le autovetture fabbricate che si alimentano elettricamente perchè il costo è elevatissimo ed inoltre è difficilissima la manutenzione.

Il presidente della Tesla Motors, Enon Musk, è pronto a lanciare una nuova sfida al mondo delle auto.

La sua nova idea, rivoluzionaria, parte da Londra dove Musk ha partecipato alla presentazione del nuovo modello della Tesla “ Model S” con la guida britannica a tradizionalmente a destra e proprio dalla city londinese il proprietario della Tesla  ha dichiarato che i brevetti per le auto elettriche che intende realizzare la sua casa automobilistica saranno senza segreti e quindi resi pubblici, liberamene visionabili a tutti anche alla altre case concorrenti produttori di auto.

Musk intende così dare una mano a sviluppare l’auto del futuro per dare una mano alla terra sull’inquinamento atmosferico.

I motivi sono molto semplici le scorte primo o poi di benzina termineranno ed inoltre l’emissione di anidride carbonica ha superato i livelli massimi di guardia.

Occorre porre subito un rimedio è secondo il presidente della Tesla Motors l’unica possibilità è che tutte le più grandi case produttrici di veicoli decidono di concentrare la propria produzione sulle auto a zero emissione di polveri sottili come quelle elettriche.

Musk spera di riuscire a rendere quanto prima fattibile il suo progetto con la liberazione dei progetti della sua casa di produzione di veicoli sull’auto elettriche e che anche altri produttori seguano il suo esempio in modo da accelerare l’introduzione nel mercato di auto elettriche ad un costo competitivo visto che attualmente i prezzi dei pochi modelli d’auto che si alimentano ad elettrità sono altissimi.