Bari & Dintorni

Uomo in coma da un anno si risveglia nel momento in cui gli infermieri gli fanno sentire l’odore dei soldi

Una notizia incredibile riportata dal Mirror. In Cina un uomo di 30 anni Xiao Li si è risvegliato dal coma, dopo un anno, perché gli infermieri gli hanno sventolato sotto il suo naso una banconota da 100 yuan.

L’uomo, da quanto detto dai suoi famigliari, era molto attratto dai soldi e viveva solo per raggiungere il suo obbiettivo diventare ricco , molto ricco.

Un medico dell’ospedale dove era ricoverato Xian Li ha detto di essere rimasto esterrefatto per quanto visto. Il dottore ha precisato che in vent’anni di carriera non aveva mai visto qualcosa di simile.

Il ragazzo era entrato in coma dopo un’intera settimana passata a un internet cafè per sviluppare un suo business.

Le condizioni del 30enne sono sembrate subito gravi e i medici dopo un anno di coma hanno cercato di compiere un estremo tentativo chiedendo ai famigliari cosa fosse ciò che motivava di più il giovane.

I medici hanno detto che i ricordi degli odori e dei suoni possono essere un grande stimolo per le persone che vivono in una situazione simile a quella di Xian Li.