Bari & Dintorni

La fidanzata esce con i suoi amici senza dirgli niente, lui geloso la picchia a sangue, spezzandole la schiena

Un ragazzo ha compiuto un gesto atroce nei confronti della fidanzata. La ragazza, senza dirgli nulla, era uscita con alcuni suoi amici. Il fidanzato, l’aspettata a casa e una volta arrivata, ha prima iniziato ad alzare la voce, poi, preso da un raptus di follia la picchiata selvaggiamente spezzandole la schiena in quattro parti.

Il ragazzo che si chiama Curtis Storey è stato così violento con la compagna Lindsey Pringle che le ha provocato danni anche a un occhio e ai denti.

L’aggressione è avvenuta nel bagno di casa dove i due convivevano da anni.

Secondo quanto riferito dal Daily Mirror, la ragazza non sarà più in grado di guidare e sarà, purtroppo, costretta all’uso delle stampelle per poter camminare.

La ragazza sembra che il giorno che è uscita con i suoi amici aveva mentito al compagno dicendogli che non sarebbe uscita e avrebbe passato la serata in casa.

Il ragazzo l’avrebbe seguita e poi, una volta ritornata a casa, picchiata selvaggiamente.