Tenta di uccidere la moglie con un potente veleno nel dentifricio ma succede un imprevisto …

0
1483

Un uomo ha tentato più volte di uccidere la moglie avvelenandola. L’ultima ha utilizzato un potente veleno.

L’uomo ha pensato di iniettare il veleno nel dentifricio nel tentativo di liberarsi per sempre dalla moglie. A raccontare il terribile episodio è stata la moglie stessa in una lunga intervista al sito “The commercial appeal”.

Il marito della donna, che si chiama Fred Wortman, di Collierville nel Tennesse iniettando il veleno nel dentifricio non solo ha provato a uccidere sua moglie ma nello stesso tempo anche ad assassinare i tre figli.

La donna e una dei tre figli, lavandosi i denti, hanno iniziato a sentirsi male. La donna ha raccontato che sentiva come se avesse un incendio in corso nella bocca.

La moglie come la figlia di 14 anni hanno pensato che  il malore era stato provocato da una confezione difettose del dentifricio.

Poi pian piano hanno capito che era importantissimo far analizzare il dentifricio per capire cosa fosse realmente successo.

Il risultato delle analisi è stato sconcertante. Qualcuno, forse si era introdotto in casa, è aveva iniettato del veleno nel dentifricio.

La Polizia ha iniziato ad indagare sull’accaduto e prima ha pensato che fosse qualche sconsiderato che si introduceva in casa all’insaputa della famiglia Wortman.

Ma i sospetti sono caduti proprio sul marito della donna analizzando il suo passato. La donna aveva avuto molti tradimenti dal marito, poi si era stufata delle continue bugie dell’uomo e aveva chiesto il divorzio.

L’uomo non voleva abbandonare casa sua e aveva pensato di avvelenare la moglie.

La prova gli inquirenti l’hanno avuta quando hanno analizzato il computer dell’uomo. Le sue ultime ricerche su internet erano su come poter acquistare un potente veleno.

Loading...
Загрузка...