Cade e sbatte violentemente la testa, muore dopo aver aspettato 23 ore l’ambulanza e atteso 7 ore al pronto soccorso

0
5232

Una storia assurda di malasanità che arriva da Swansea una città del Galles nel Regno Unito. John Williams di 80 anni è morto dopo aver atteso per 23 ore che arrivasse l’ambulanza e aspettato 7 ore al pronto soccorso prima che un medico lo visitasse.

L’uomo aveva 80 anni e i suoi famigliari avevano chiamato i soccorsi perché aveva sbattuto violentemente il capo al pavimento.

L’uomo è morto al Morriston Hospital. A denunciare l’accaduto è stato il figlio di John. Il ragazzo ha detto che lo staff dell’ambulanza ha affermato che l’attesa che arrivino i soccorsi può essere anche di 24 ore e che l’intero sistema sanitario in Galles è sbagliato.

I dirigenti del Morriston Hospital si sono difesi, per la lunga attesa del paziente, dicendo che l’uomo era stato ricoverato per lievi ferite al capo e che le sue condizioni erano notevolmente peggiorate con il passare delle ore.

Sulla vicenda, il ministero della salute, ha fatto sapere di aver aperto un indagine sull’operato di tutto l’apparato sanitario.

Loading...
Загрузка...