Trova uno scheletro nel giardino di casa, la moglie gli dice di non preoccuparsi è il suo primo marito

0
11705

Una storia assurda quella resa nota in Russia da un sito locale. Un uomo stava cercando di prendersi cura del giardino di casa quando sono apparse dal terreno alcune ossa.

L’uomo, molto preoccupato per la scoperta ha chiesto aiuto alla moglie. La donna, molto tranquillamente, gli ha detto di non preoccuparsi perché quelle erano le ossa del suo primo marito.

La moglie inoltre si è raccomandata di non dire nulla alle Polizia. Il ritrovamento del scheletro umano è avvenuto a Luzino una città della Siberia in Russia.

L’uomo scava scavando la terra per piantare nel giardino delle patate. Si è fermato quando ha trovato prima il teschio poi le ossa di una persona.

La moglie ha cercato di calmarlo dicendogli che erano le ossa del marito che aveva ucciso vent’anni prima.

La moglie, 60 enne, ha spiegato il perché aveva compiuto il gesto orribile. L’ex marito era sempre ubriaco e la picchiava sempre.

Così una sera la donna aveva deciso di farla finita. All’ennesima lite la donna con un’ascia aveva colpito a morte il marito e poi lo aveva fatto a pezzi.

Per far scomparire il cadavere la donna aveva pensato di sotterrarlo in giardino.

Il nuovo marito della donna non ha voluto sentire delle sue raccomandazioni ed è andato in Commissariato a denunciare il tutto.

La donna è stata arrestata e a breve sarà processata.

Loading...
Загрузка...