Canada, 19 enne va a fare jogging e per sbaglio sconfina negli Stati Uniti, arrestata per due settimane

0
5497

Una ragazza francese di 19 anni Cedella Roman per coltivare la sua passione in vacanza è stata arrestata. La ragazza stava visitando il Canada quando, come ogni mattina, è uscita e ha iniziato a fare jogging.

La 19enne però non si è accorta di aver superato il confine tra Canada e Stati Uniti ed essere nel territorio americano.

Questo errore le è costato caro. La ragazza è stata arrestata per immigrazione clandestina e ha dovuto scontare due settimane di carcere.

La ragazza era andata in Canada a trovare la madre che vive nella città di White Rock in British Columbia. La 23 enne ha iniziato a correre sulla spiaggia e non se ne accorta di aver superato la frontiera.

Fermata dalla Polizia solo allora la ragazza ha capito di essere finita negli Stati Uniti d’America. La ragazza ha cercato di convincere i poliziotti che si era trattato di un errore ma le forze dell’ordine non hanno voluto sentire spiegazioni e hanno rinchiuso la giovane in un carcere a 140 miglia dal confine. Dopo due settimane di detenzione la ragazza ha potuto tornare in Canada a casa della madre.

Loading...