Scivola nel bagno e il manico della spazzola del water gli infilza un occhio uccidendolo

0
6295

Un uomo di 60 anni è morto in un modo tragico per una banale caduta. L’uomo è scivolato in bagno ed è stato trafitto all’occhio dalla spazzola del water.

L’uomo, fin quando è rimasto conscente, ha tentato in tutti i modi di liberarsi della spazzola senza però riuscirci.

Trasportato in ospedale, quando ormai aveva perso conoscenza, è morto dopo qualche ora. La tragedia si è consumata in Russia.

L’uomo, come riportato dal Daily Star, abitava nella città di Istra a pochi chilometri da Mosca.  I medici hanno cercato in tutti i modi di salvarlo ma il manico della spazzola si era conficcato in una posizione definita dai medici “complicata”.

Sembra che la caduta abbia provocato all’uomo anche una lesione al cranio.  L’uomo subito dopo il ricovero era in coma è stato trasferito in un altro ospedale e subito dopo il secondo trasferimento è deceduto.

L’uomo aveva perso molto sangue.