Picchia selvaggiamente il suo fidanzato e poi chiede alla polizia come deve fare per farlo sembrare un incidente

0
1158

Una donna la 38enne Chanin Christine Lindgren ha picchiato selvaggiamente il suo fidanzato mentre erano nel loro appartamento poi, lo ha lasciato a terra pieno di lividi e in una pozza di sangue e poi è fuggita. I vicini allarmati di tanti rumori sospetti avevano chiamato la polizia che, arrivata sul posto, aveva rinvenuto l’uomo in gravissime condizioni e si era così messa alla ricerca della fidanzata.

Questa vicenda è accaduta a Brazos County, in Texas.

La donna dopo essere fuggita era andata in ospedale per farsi medicare le ferite che anche lei si era procurata nel picchiare il fidanzato.

La donna aveva picchiato il fidanzato perchè gli aveva chiesto dei soldi per acquistare la droga e lui glieli aveva negati.

Lei, con una violenza inaudita, gli aveva sferrato così tanti calci e pugni da lasciarlo inerme sul pavimento.

Quando la polizia ha trovato la donna questa ha chiesto agli agenti: “Cosa devo fare perché sembri un incidente, oppure che abbia iniziato il mio ragazzo e la mia sia legittima difesa?”.