Inter, Conte no a Ibraimovich, il sogno segreto per gennaio è un altro grande campione

0
1327
Antonio-Conte-si-è-dimesso-da-allenatore-della-Juve-caccia-al-sostituto

Sembrava quasi fatta per il passaggio di Zlatan Ibraimovich all’Inter. Il forte giocatore svedese sogna l’Inter e continua a parlare al suo staff di un imminente ritorno in Italia.

Nelle scorse ore si era parlato di un possibile passaggio del forte giocatore svedese all’Inter. Il suo arrivo avrebbe consentito a Antonio Conte di avere una valida alternativa al panzer belga Lukaku.

Il duo Marotta- Raiola, quest’ultimo agente del forte attaccante svedese, aveva già trovato l’accordo e l’arrivo di Ibra avrebbe rimpiazzato quello mancato del centravanti della Roma Edin Dzeko.

Il forte attaccante svedese aveva anche rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport nella quale parlava dell’Italia come la sua seconda casa.

Il forte giocatore svedese ha anche parlato di Conte affermando di non conoscerlo personalmente però di ammirarlo come allenatore.

Ma sembra che a frenare la trattativa del ritorno di Zlatan all’Inter sia stato proprio Antonio Conte che vorrebbe invece l’arrivo di un altro grande campione sempre ex Juventino.

Il sogno di Antonio Conte si chiama Arturo Vidal. Già sfiorato nell’estate appena trascorsa ma senza riuscire a raggiungere l’obbiettivo sperato.

L’arrivo di Vidal permetterebbe all’Inter di fare un notevole salto qualitativo a centrocampo.

Loading...