Zlatan Ibrahimovic il sogno di gennaio di parecchi club italiani, ma dovrà andrà il fuoriclasse svedese?

0
363
Psg-Ibrahimovic-realizza-rete-al-Caen-con-mossa-da-Kung-Fu

Uno dei più forti calciatori di tutti i tempi Zlatan Ibrahimovic che con il suo fisico bestiale ha attratto tifosi di mezzo mondo è senza squadra e nel mirino di parecchie squadre.

Per lunghi anni in Italia, ora dopo l’avventura conclusa con la squadra del Los Angeles Galaxy aspetta una chiamata per chiudere in maniera gloriosa la sua immensa carriera.

Sono molte le squadre italiane che stanno cercando di accaparrarsi le prestazioni tecniche del forte centravanti svedese.

Zlatan, secondo quanto riferito lui stesso a La Gazzetta dello Sport, è un giocatore ora da 20 gol nel nostro campionato.

Il giocatore svedese ha avuto un’offerta dall’amico  Mihajlovic per accasarsi al Bologna. Ma Zlatan ha lasciato intendere che vuole ancora raggiungere obbiettivi più prestigiosi come la vittoria di un campionato o di una Champions League.

Le squadre che potrebbero acquistare Zlatan sono tre Napoli, Milan e Inter. Il Milan è stato scartato dallo stesso giocatore: “Questo Milan non è lo stesso che ha fatto innamorare migliaia di tifosi in Italia e nel mondo. È un disastro: molte parole, pochi fatti. Forse c’è gente sbagliata che dovrebbe stare da altre parti. Maldini? Da calciatore era tra i miei preferiti, da dirigente non posso giudicarlo. Ma non ha un compito facile: deve fare bene con risorse limitate”.

Invece a Zlatan piacciono molto Napoli e Inter. Il Napoli perché con il suo arrivo si potrebbe creare la stessa atmosfera della venuta nella città partoneopea di Maradona.

Nell’Inter incontrerebbe nuovamente Lukaku, i due hanno giocato insieme nel Manchester e sarebbe allenato da un allenatore che Zlatan non conosce na stima molto, Antonio Conte.

Proprio l’Inter sembrerebbe al momento la squadra più avvantaggiata per riuscire a vincere la concorrenza delle avversare. Alla squadra serve un centravanti e chi meglio allora di Zlatan Ibrahimovic?